• Polski
  • English
  • Deutsche
  • Français
  • Русский
  • Serbskij
  • Italian
  • Japanese
  • العربية / Arabic
  • 汉语/漢語 / Simplified Chinese
Dentistica
ImpiantiOdbudowa kości Dentistica conservativaIgiene e prevenzioneDentistica esteticaEndodonziaChirurgiaProteticaPeriodontologia
Sbiancamento dei denti

l nostro studio effettua lo sbiancamento dei denti col metodo immediato oppure con l’uso di una stecca da utilizzare la notte.

Questo permette di sbiancare i denti da molte tonalita’

 

Lo sbiancamento distrugge il dente?

Infatti lo sbiancamento dei denti in Polonia consiste in una procedura utilizzata da dieci anni ma negli altri paesi occidentali questo tipo di operazione e’ gia’ stato praticato da almeno 50 anni. Per questo sono consciuti tutti i fenomeni biologici che accompagnano lo sbiancamento.

Utilizziamo tutti i prodotti di aziende prestigiose ad esempio OPALESCENCE, che contiene ossigeno di carbamido e acqua ossigenata che non provocano nessun danno, Non causano nessun cambiamento chimico nella struttura del dente, non cambia la sua resistenza alla carie, e non causa nemmeno uno stato di infiammazione della polpa dentaria.

Ci possono essere reazioni indesiderate?

Da persone con i denti sensibili a molti stimoli dopo qualche ora dallo sbiancamento e sopratutto dopo il metodo immediato, con l’uso di preparati ad alta percentuale puo’ accadere che il paziente provi la sensazione di sovrassensibilita’ che passa dopo un paio di ore.

Un altro effetto indesiderato puo’ essere l’irritamento delle gengive a causa del preparato per lo sbiancamento, quando il paziente esagera con la quantita’ applicata sulla stecca. Il preparato invece di entrare in contatto col la superfice del dente scivola sulle gengive e giace per tante ore.Questa reazione e’ molto rara, e se accade le gengive si cicatrizzano in 1-2 giorni.

Quale sono le differenze fra sbiancamento effettuato dal dentista e quello con l’utilizzo di dentifrici comprati in farmacie e drogherie?

I dentifrici hanno sostanze strofinanti tipo silicio, polvere di diamante, soda che lucidano la superficie dei denti e tolgono i depositi. Se l’uso di questi prodotti provocano l’effetto soddisfaciente e’ molto bene, ma , non si possono usare continuamente questi tipi di dentifrici perche’ c’e’ un rischio di abrasione della superficie dei denti che, si presenta nei buchi sull’altezza dei colli dentari. Allora questi luoghi che non sono protetti dallo smalto duro devono evitare i dentifrici strofinanti ( venduti come sbiancanti) . Lo sbiancamento professionale consiste in processi chimici controllati in ambito di scurimento i quali sono penetrati nella struttura dei denti. I nostri denti nell effetto di invecchiamento e maltrattamento raccolgono nei suoi micropori i composti organici da caffe’ the coca cola succhi rossi e arancioni ecc.. Utilizzandio i nostri preparati causiamo la separazione di complicati composti chimici CO2 H2O. Chimicamente il processo e’ sicuro e prevedibile. Il colore dei denti diventa bianco.


Come si svolge lo sbiancamento con stecca?

Il paziente ha fatto pressione dei denti alo studio dentistico. Sulla loro base di loro in laboratorio sono preparate individualmente le stecche trasparenti. Queste stecche vengono consegnate ala prossima visita insieme alle siringhe con preparato sbiancante in percentuale 10-15%. Alla dipendensa di sensibilita’ dei denti proviamo le stecche e informiamo al paziente come applicare il gel. E’ consigliato fare lo sbiancamento di notte o portare le stecche qualche ora durante la giornata. Gia’ dopo due applicazioni la differenza e’ visibile. Il gel basta per due settimane. Le stecche servono al paziente per piu’ a lungo . In causa di sovrassensibilita’ dopo l’intervento si puo’ applicare dall’interno delle stecche il preparato che la riduce. Dopo un anno il paziente puo’ comprare un altra siringa di preparato e ripetere lo sbiancamento basta 1-2 applicazioni per mantenere l’effetto. In queste stecche si possono applicare anche i preparati che contengono fluoro in grado di prevenire la carie. Tutto ovviamente dopo la consultazione col dentista.


Come si svolge lo sbiancamento immediato?

Prima dell’intervento il paziente ha i denti puliti. Il medico spalma il gel protettivo per le gengive, subito dopo copre i denti con un preparato che contiene il 30% di idrogeno ossigenato. Prossimamente per 20 minuti i denti vengono illuminati con una luce speciale di colore blu di lampada LED. In un intervento si svolgono due fasi di illumazione. Ogni volta il dentista toglie lo strato di preparato e ne rimette uno nuovo. Un inetrvento dura cira 40 minuti .A volte per ottenere l’effetto desiderato bisogna ripeterlo nella prossima visita.


Cosa fare dopo l’intervento?

Bisogna evitare cibi e bevande che cambiano colore almeno per due settimane. I luoghi dove e’ stato tolto lo scurimento dovrebbero essere riempite con sostanze che fortificano lo smalto e sostanze minerali che si trovano nella saliva oppure portati con dentifrici.


Lo sbiancamento con questo metodo persiste nel tempo

Si, ma questo non vuol dire che,se il paziente non cabiasse le sue abitudini alimentari i suoi denti non prenderanno altri scurimenti in minor grado.

In questo caso basta fare una sessione di sbiancamento molto piu’ breve e non cosi’ costante.


Ci sono migliori metodi di sbiancamento ad esempio Beyond

Si sente di sbiancamento con l’utilizzo di laser ma purtroppo la luce del laser non viene utilizzata per lo sbiancamento dei denti. Sono semplicemente i metodi di sbiancamento immediato con l’utilizzo di preparato del 30% che viene pure illuminato.

Queste lampade sono chiamate sbagliatamente laser e l’intervento non si differenzia in niente apparte il costo e la sensazione del paziente che i suoi denti vengono curati con tecnologie cosmiche.


I denti morti vengono pure sbiancati?

Si, ma soltanto quando il loro scurimento non viene da preparati utilizzati da dentro il dente. In questo caso c’e’ bisogno di un altro modo di utilizzo interno. Non si sbiancano sicuramente i ponti di porcellana, corone e otturazioni. Per questo a volte, dopo uno sbiancamento, bisogna cambiare otturazioni visibili con piu’ chiare. Questo si fa non prima di 2 settimana dopo la fine dello sbiancamento, perche’ solo dopo questo periodo la trasparenza dei denti viene definita.


 

Sbiancamento dei denti

l nostro studio effettua lo sbiancamento dei denti col metodo immediato oppure con l’uso di una stecca da utilizzare la notte.  Treatment details...

650,00 PLN


900,00 PLN

Sbiancamento di denti devitalizzati( per singolo dente)

Allo sbiancamento si sottopone solamente il tessuto naturale dei denti. Non si sbiancano le otturazioni e i complementi protetici.   Treatment details...

250,00 PLN